Share

×

 

 

Immagine 060PISTOIAMARATEALocandinaCASTROVMATERAMETAPONTO

RADIO LAUSBERG 

Radio Lausberg è un progetto musicale proveniente dall’area calabro-lucana definita “Area Lausberg“ che unisce strumenti e suoni etnici ad un cantautorato/folk più classico.

I RadioLausberg sono GiuseppeOliveto (voce, polistrumentista), LucaOliveto (piano, voce, battente), EnzoPeluso (chitarra classica, acustica, bouzouki), CarmeloCiminelli (fisarmonica, zampogne), CorradoAloise (batteria e percussioni), PasqualeFerrara (basso e contrabbasso).

Nome e area di provenienza

I dialetti dell’area arcaica calabro-lucana comprendono le parlate

dell’area posta geograficamente a cavallo tra la Basilicata meridionale e

laCalabria settentrionale, definita anche Area Lausberg dal nome del

linguista tedesco, Heinrich Lausberg, che l’ha esplorata e analizzata per

primo. L’idea del nome Radio Lausberg deriva principalmente dalla voglia di trovare una

denominazione adatta alla valorizzazione di valori come il forte senso d’appartenenza alle proprie radici.

Motivazioni e obiettivi

Con questi presupposti, nasce l’idea di rivalutare il patrimonio

linguistico-musicale dell’intera area, definendola “Terra di Mezzo”. L’approccio e il recupero sistematico di molto materiale musicologico, porta verso una reinterpretazione del

repertorio stesso operando arrangiamenti sobri senza snaturare il contenuto della vocalità e dello strumentario. L’essenza e il corpus dell’ensemble è la sua

poliedricità: diversità di generi, passando dall’acustico popolare a

all’acustico colto, non disdegnando delle sonorità elettriche e sperimentali.

Particolare attenzione si pone rispetto alla musica d’autore. Il progetto

inoltre intende sviluppare e proporre brani inediti che

rappresentano soprattutto il territorio e le problematiche ad esso connesse, brani

che narrano visioni di pace e utopie di bellezza, semplicità e civiltà

perdute e da auspicare.

 

KuntaminataStoria – Terre di mezzo

Uno spettacolo musicale di matrice folk, etnico-popolare, rivisitazioni dei brani più noti della tradizione musicale dell’Area Lausberg e del sud Italia in genere, al quale si aggiungono brani inediti che spaziano dallo stile folk a quello più cantautorale classico, ritmi sempre più

contaminati, sonorità elettriche e sperimentali, dall’acustico popolare

all’acustico colto, con uno sguardo attento ai grandi cantautori.

Nelle 2 ore di live vengono utilizzati strumenti nobili come il fagotto e il contrabbasso, strumenti tradizionali dell’area: organetto, zampogna a chiave, surdulina, chitarra battente, cupa-cupa,

flauti ecc. Momenti musicali di gioia, di energia e lirica popolare si

alternano a momenti di recitazione, fatta per lo più di racconti, storie

intrise di genuinità, semplicità, tematiche quasi sempre volte al risalto

dei valori della tradizione e connesse alle problematiche inerenti al territorio.

 

Un po’ di noi

La band esordisce nel Settembre 2015 con il singolo e video Terra lucana, successivamente esce un secondo singolo con video “Lo sposalizio” a cui segue l’esordio discografico (San Luca sound) ed un tour che li porta fino sul palco del Pistoia blues festival in apertura a Niccolò Fabi mentre l’inedito “Africa spera” rientra nella compilation ufficiale del Festival.

Il 25 Giugno 2016 esce con etichetta San Luca sound di Bologna il primo disco della band contenente 10 tracce inedite dal titolo KuntaminataStoria.

Ospiti al MEI 2016 (Faenza) nello spazio “ORA MUSICA”.

Premiati alla sesta edizione del “Festival del dialetto”, importante rassegna sullo studio delle lingue minoritarie della Calabria, e al Festival “Civitanova 2016” Castrovillari(CS), tra i finalisti di Area Sanremo 2016, Musicultura 2016.

In Giugno 2017 il mini tour in Svizzera che permette alla band calabro-lucana di farsi apprezzare oltre i confini nazionali.

Radio Lausberg ha aperto il concerto degli Almamegretta, Bandabardò, Statuto. Da Novembre 2017 inizia la collaborazione tra la band calabro-lucana ed Enrico Greppi “Erriquez” (voce leader della Bandabardò), con il quale nasce il secondo lavoro discografico proprio sotto la sua direzione artistica, un EP contenente 4 tracce inedite, il tutto realizzato presso gli studi di registrazione Terminal 2.

In luglio 2018 l’uscita sulla Repubblica.it del singolo con video “Paraculo Cateri’ – feat. Erriquez(Bandabardò)”. Brano che permette alla band di qualificarsi per le finali nazionali di Casa Sanremotour 2019, di superare le varie tappe del talent IBAND, fino ad arrivare alle fasi finali televisive (rete Mediaset La5Gennaio 2019), di esibirsi e prestare la propria musica quale colonna sonora per un film-documentario girato in Basilicata in onda su La7 nel 2019.

Il tour 2018 vede la band esibirsi in molti locali, piazze e Festival italiani, (Pontedera, Empoli, Pisa, Torino), sempre nell’Estate 2018 la collaborazione con l’artista italo-canadese Marco Calliari e la band maremmana I Matti delle Giuncaie.

Nell’Ottobre 2018 esce su tutte le piattaforme digitali l’Ep “Terre di mezzo” prodotto da Erriquezdella Bandabardò. (Etichetta Vrec music label).

 

Dicono di noi

Inoltre hanno parlato di noi  RAI TG 3 Basilicata, La Siritide, TRM, Telenorba, Tv Liguria, Tele Lombardia,  Rai Radio 1, Isoradio, Radio Tour, Radio Carina, Radio 2 Basilicata, Punto Radio emittente storica bolognese fondata da Vasco Rossi, Jonica radio e diverse testate giornalistiche quali il Quotidiano della Basilicata, la Gazzetta del Mezzogiorno, l’Eco di Basilicata, La Nuova, Nodi, Calabria news 24, Il Megafono.org. Università degli studi della Basilicata.

https://video.repubblica.it/edizione/firenze/il-nuovo-video-dei-radio-lausberg-featuring-erriquez-della-bandabardo/311767/312406

Trovaci su : Pagina Facebookwww.facebook.com/radiolausberg

Sito Internet       www.radiolausberg.com

Instagramradiolausbergofficial

Canale youtuberadiolausbergofficialchannel

 

Per ulteriori informazioni

Contatti: radiolausberg@gmail.com

3487568762 Giuseppe –0973664057 Giuseppe – 3475540323 Luca

 

CORDIALI SALUTI    Radio Lausberg

 

Per contattarci, per qualsiasi informazione o semplicemente per un saluto 😉

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Messaggio